Strada Regina 42, 6874 Castel San Pietro
+41 91 683 03 13
info@gorla.ch

Riparare un vetro parabrezza

Riparare il vetro parabrezza, si può.

Vista l’importanza strutturale, in caso di scheggiatura é necessario procedere alla riparazione o sostituzione del vetro parabrezza, prima che essa si trasformi in un’incrinatura più importante, con conseguente aumento dei rischi durante la guida e le derivanti problematiche in caso di incidente.

Composizione del vetro parabrezza

Il vetro parabrezza, é formato essenzialmente da due vetri che sono accoppiati fra di loro e divisi da un lamina protettiva. In caso di collisione con un sasso o un oggetto, questo vetro si scheggia, ma non va in frantumi. Proprio per questo motivo, in alcuni casi é possibile la riparazione, senza doverlo sostituire.


Possono essere riparati anche i cristalli bruniti, cristalli con fascia parasole o vetro isolante e cristalli con funzione di riscaldamento, poiché la colorazione e il riscaldamento dipendono dalla lamina inserita all’interno.

Il vetro parabrezza si può riparare se:

– la scheggiatura é inferiore ai 2 cm;
– il diametro del punto di impatto sulla superficie del vetro é inferiore ai 5mm;
– la scheggiatura non si trova sul bordo del vetro;
– la scheggiatura non ha oltrepassato lo strato di laminazione intermedio fra i due vetri;
– all’interno della scheggiatura non é contenuta sporcizia o umidità (la scheggiatura dev’essere recente);

In tutti gli altri casi, é necessario procedere alla sostituzione del vetro parabrezza, secondo le tecniche previste dal costruttore

SOSTITUIRE UN VETRO

Come si ripara un vetro parabrezza
(nelle immagini il nuovo “VBSA TERMINATOR”)

Si pulisce innanzitutto la zona di riparazione e grazie all’apposito apparecchio si crea una zona di depressione all’interno della scheggiatura.

Si riempie la scheggiatura con una speciale resina di riparazione, facendo in modo che raggiunga tutti i punti più estermi della scheggiatura.

Si indurisce la resina di riparazione tramite apparecchio a raggi UV. Si finisce la riparazione con una speciale resina di finitura e una leggera lucidatura della parte riparata.

Tempi di esecuzione ridotti fino a 45”

Qualità della riparazione

La qualità di una riparazione dipende da molti fattori, ma se le condizioni enunciate sopra sono state rispettate, la qualità della riparazione può essere considerata soddisfacente.

Non é escluso, che dopo la riparazione di rotture di forma particolare, rimangano delle visibili tracce della rottura stessa (vedi immagine). Tali fenomeni non compromettono tuttavia l’esito della riparazione.

Dopo la riparazione, grazie alla resina sintetica compressa e indurita, il parabrezza può essere di nuovo sollecitato normalmente, e un ampliamento delle incrinature é escluso. La resina indurita é incolore e ha un indice di refrazione identico a quello del cristallo del parabrezza.

Dopo la riparazione la vettura é fin da subito pronta all’impiego, senza ulteriori tempi di attesa.

TEMPI DI RIPARAZIONE: 45”