Montaggio gancio di traino

Il montaggio di ganci di traino originali o equivalenti é un servizio che offriamo da parecchi anni e che va di pari passo con la vendita di rimorchi Humbaur e Cresci.

Qualora si voglia installare un gancio di traino su un veicolo, é importante decidere fra i tre principali tipi di ganci disponibili. Questi hanno delle caratteristiche tecniche praticamente identiche, ma variano per estetica e confort di utilizzo.

  • Gancio fisso: consigliato per un utilizzo frequente e durevole, il gancio rimane sempre fissato sul veicolo, rendendo l’aggancio del rimorchio comodo e veloce;
  • Gancio rimovibile manualmente: consigliato per chi utilizza il gancio di traino saltuariamente, e predilige la linea estetica del veicolo, alla praticità dell’aggancio. Una volta rimossa la barra a sfera il gancio di traino rimane completamente invisibile;
  • Gancio orientabile: consigliato per chi predilige l’estetica, ma che necessita di avere il gancio di traino sempre pronto all’uso. Se non utilizzato rimane invisibile dietro il paraurti.
Gancio fisso

Gancio fisso

Gancio automatico verticale

Gancio rimovibile

Gancio elettrico orientabile

Gancio orientabile

Tutti i ganci di traino sono montati e forniti con un kit elettrico 7 o 13 poli. Per i kit elettrici più completi (sui veicoli più recenti) é necessario attraversare l’abitacolo con il cablaggio per potersi connettere al canale BUS. Per fare ciò é imperativo lo smontaggio dei pannelli interni, e eventualmente dei sedili posteriori e di altri accessori. È quindi importante conoscere i sistemi di installazione e prevedere eventuali configurazioni.

I costi variano a dipendenza del tipo di gancio di traino fornito, e dal modello del veicolo al quale verrà applicato il gancio.

Esempio di montaggio di gancio di traino:

HWYZ4862

Gancio di traino e kit elettrico

IMG_8930

Smontaggio pannelli interni e accesso alla fusibiliera

IMG_8943

Gancio di traino montato e test del funzionamento